Sito ufficiale Corticella

HomeNewsArticoliCorticella-Granamica: 2-2!

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Corticella-Granamica: 2-2!

12/03/2018 09:02

Corticella: Stanzani L., Ragazzini F. (93’ Bertolone), Ballarini, Bevoni, Scognamillo, Orlando(78’Paganini), Grazia, Ragazzini T. (67’Nisi), Oubakent, Marongiu, Marchesi Marco (87’ Christopher). A disposizione Romano, Stanzani M., Rosetti

Granamica: Farinella, Cipriano D., Cristiani, Pappalardo, Mazzoni, Capitanio, Nannetti, Cipriano M., Fiorentini (65’Serra), Arseno, Semprini. A disposizione: Bertocchi, Formisano, Bevilaqua, Buldrini, Modelli

Marcatori: 57’ Marongiu, 79’ Bevoni (C), 84’ Mazzoni, 90’ Pappalardo (G)

Ammoniti: 65’ Ragazzini T. (C), 56’ Farinella, 72’ Semprini, 78’ Mazzoni, 87’ Serra (G)


di Simone Busi


Dopo due settimane di pausa forzata causa neve, ritorna il campionato di Eccellenza ed offre una partita ricca di emozioni, che iniziano già al 12° minuto, con un’occasione per il Corticella da calcio d’angolo: stacco di Grazia da buona posizione, riflessi felini per Farinella che respinge. Capovolgimento di fronte immediato ed occasione colossale per il Granamica, con uno scatenato Semprini che pesca Fiorentini in area piccola, colpo di testa del centravanti ospite ma Stanzani è fenomenale e devia in corner. Dieci minuti più tardi altra chance per gli ospiti: palla in profondità per Fiorentini, colpevolmente solo nel cuore dell’area di rigore, ma a tu per tu con Stanzani è ancora una volta l’estremo difensore ad avere la meglio. Al 35° minuto dialogano Nannetti e Capitanio, con quest’ultimo che va al tiro ma trova ancora la pronta risposta di Stanzani con i piedi. Ai punti la prima frazione sarebbe andata agli ospiti, ma nella ripresa i bianco-blu iniziano con un altro piglio e dopo pochi minuti Oubakent si conquista un rigore su assist di Thomas Ragazzini. Batte Marongiu che spiazza Farinella e fa 1-0. Nemmeno 60 secondi e Oubakent ha l’occasione di mettere la propria firma sul tabellino, ma la traversa si oppone alla sua conclusione dalla distanza. Al 63° altra occasione per il Corticella, con Thomas Ragazzini che trova in profondità Orlando, il quale supera il portiere con un tocco sotto, ma il tiro è debole e Mazzoni può recuperare la palla prima che superi la linea di porta. Continua il dominio degli uomini di Farneti, ma Farinella è doppiamente miracoloso sui tiri ravvicinati di Grazia e Scognamillo, ma anche fortunato, con un difensore che salva sulla linea la conclusione di Nisi. Reagisce il Granamica con il solito Semprini, che mette un cross meraviglioso al centro, non trovando Arseno, per pochissimo, sul secondo palo. Al 79° raddoppio Corticella, ancora su calcio da fermo: punizione battuta sul secondo palo da capitan Ballarini, Grazia offre un pallone delizioso al centro e Bevoni in spaccata insacca. Partita in discesa per i padroni di casa, ma il finale si rivela ancora una volta amaro. All’84° Mazzoni salta più alto di tutti, senza lasciare scampo all’estremo difensore del Corticella ed accorcia le distanze. 3 gol della giornata da calcio piazzato, ma non è l’ultimo: altro corner di Nannetti ed in mischia Pappalardo insacca per il 2-2 finale. Non c’è tempo per i rimpianti, mercoledì il recupero contro l’Argentana, da affrontare con la cattiveria giusta e portare a casa quanto lasciato oggi.


#ForzaCorticella

Seguici su Facebook

Classifica