Sito ufficiale Corticella

HomeNewsArticoliSanpaimola-Corticella: 1-0!

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Sanpaimola-Corticella: 1-0!

19/02/2018 12:02

Sanpaimola: Calderoni, Visani, Musiani, Mengolini, Landini, Temporin, Meacci (87’ Alessandrini), Piancastelli (63’ Errani), Colino (75’ Russomanno), Borini, Carboni (72’ Tonetti). A disposizione: Baldani, Alpi, Maraini. Allenatore: Mariani

Corticella: Stanzani L., Marchesi Matteo, Scognamillo, Bertolone (75’ Stanzani M.), Bevoni, Orlando, Grazia, Ragazzini (78’ Peraldini), Nisi (72’ Cristopher), Marongiu, Ballarini (90’ Paganini). A disposizione: Romano, Marchesi Marco, Rosetti. Allenatore: Farneti.

Ammoniti: 21’ Marchesi Matteo, 39’ Bertolone, 69’ Nisi, 88’ Grazia (C), 67’ Carboni, 76’ Tonetti (S).

Marcatori: 52’Carboni (S)


di Simone Busi


Piove sul bagnato in casa Corticella, che perde la seconda partita consecutiva in un campo di gioco viziato dal maltempo. Il primo squillo della partita è targato Marongiu, che si gira e va via su rimessa laterale, si accentra calciando forte e rasoterra. Bravo Calderoni a bloccare. Al 15° minuto risponde Colino, che si gira e cerca subito la porta dopo un disimpegno sbagliato di Ballarini. Palla che accarezza la parte esterna della rete. Alla mezz’ora ancora Corticella, che prima con una conclusione di Marongiu dalla distanza e poi con un destro di Nisi, sporcano i guantoni del portiere locale. Dopo 5 minuti ancora brividi per i padroni di casa, che murano fortunosamente un colpo di testa di Bertolone sfiorato da Bevoni. Ripresa che si apre in malo modo per i ragazzi di Farneti: fallo di Borini su Bertolone al limite dell’area, ma l’arbitro si fa ingannare e fischia esattamente al contrario. Punizione battuta da Carboni, che beffa Stanzani sul suo palo. Il Corticella non riesce ad organizzare una reazione convincente, ci prova Nisi al 63° con un colpo di testa, servito da Orlando con una pennellata dalla destra. Ma pochi minuti più tardi il Sanpaimola ha la seconda ed ultima occasione della giornata: Colino si ritrova fortunosamente a tu per tu con il portiere dopo una scivolata di Bevoni, ma Scognamillo è prodigioso in scivolata e salva la sua porta. Campo pesante e minuti che passano sono validi alleati per i padroni di casa, che si arroccano in difesa e lottano con la cattiveria giusta per portare a casa un risultato prezioso mentre i biancoblu non riescono a portare pericoli concreti nell’area sorvegliata ottimamente da Calderoni. Solamente nel finale gli ospiti hanno due potenziali occasioni: prima Marchesi Matteo cerca la spizzata di Bevoni, il quale trova Marongiu ma la sua conclusione è murata da posizione favorevolissima. Poi, a pochi secondi dal fischio finale, Marongiu va via in dribbling e viene atterrato fallosamente pochi passi dentro l’area di rigore: l’arbitro è a pochi passi, ma colpevolmente non sanziona il fallo anche se netto. Arbitro sicuramente inadeguato alla categoria, ma non può essere il capro espiatorio di una prestazione sicuramente inferiore al potenziale della rosa. Domenica match chiave in ottica salvezza contro un’Argentana in ottima salute.

#ForzaCorticella

Seguici su Facebook

Classifica