Sito ufficiale Corticella

HomeNewsArticoliCorticella-Savignanese: 0-2!

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Corticella-Savignanese: 0-2!

11/12/2017 09:55

Corticella: Stanzani L., Marchesi, Scognamillo, Bertolone, Bevoni (53’ Stanzani M.), Orlando, Cristopher (70’Paganini), Peraldini (70’ Ragazzini), Oubakent, Marongiu, Ballarini (70’Grazia). A disposizione: Romano, Nebunelea, Lelli

Savignanese: Pazzini, Gori, Vandi, Liera, Guidi, Righi, Manuzzi, Brighi, Farneti(49’ Turci), Casadei(80’ Fabbri), Brigliadori. A disposizione: Urbini, D’Angeli, Piccirillo, Giornali, Di Addario

Marcatori: 58’ Manuzzi, 89’ Brighi (S)

Ammonizioni: 32’ Ballarini (C), 34’,43’ Gori (S)

Espulsioni: 43’ Gori (S)


di Simone Busi


Cade il Corticella contro la seconda forza del campionato, nonostante abbia giocato più di metà gara in superiorità numerica. Romagnoli che partono forte e mettono in difficoltà i padroni di casa, che fanno fatica a trovare le misure sugli avversari e a creare gioco. Al 18° minuto occasione per la Savignanese: Guidi pennella un bel cross dalla fascia destra, Casadei risponde presente all’appuntamento ma è impreciso nella conclusione, che termina a lato. Prendono però coraggio gli uomini di Farneti e nel giro di 5 minuti rispondono agli ospiti. Buona uscita palla al piede dei bolognesi, la sfera giunge a Marchesi che scodella dalla destra per Marongiu, che con un’eccellente sponda mette Oubakent in condizione di segnare, ma l’attaccante manda alto in acrobazia. Ma gioca bene la Savignanese e alla mezz’ora ha una ghiotta occasione per il vantaggio: verticalizzazione di Brigliadori, che pesca Casadei solo davanti al portiere. Bravo Stanzani ad indirizzare l’attaccante romagnolo largo, conclusione a botta sicura con Marchesi che è provvidenziale nel salvataggio sulla linea. A pochi secondi dalla pausa episodio chiave della partita: Gori, già ammonito, atterra Orlando in ritardo e si vede sventolare in faccia il secondo giallo. Nel finale provano ad approfittarne i padroni di casa, con Ballarini che trova Marongiu nel cuore dell’area di rigore, il quale addomestica bene il pallone per Marchesi che conclude verso la porta, bravo però Vandi a murare il tiro. Seconda frazione che non si apre come te l’aspetti: sono infatti gli ospiti a sembrare più intraprendenti e dopo una manciata di minuti vanno vicini al vantaggio con un incornata di Farneti, che termina però a lato. Vantaggio che però non tarda ad arrivare: ancora un’imbucata degli ospiti, ma stavolta Manuzzi è freddissimo davanti a Stanzani e porta avanti i suoi. Reazione rabbiosa del Corticella: Stanzani Micheal taglia tutto il campo e serve Marongiu che offre un pallone filtrante per capitan Ballarini, che rientra sul destro e tenta la conclusione a giro sul secondo palo. Bravissimo a deviare in calcio d’angolo Pazzini. I padroni di casa sono ora in costante proiezione offensiva, ma non riescono a sfondare il bunker eretto da capitan Brighi e compagni. Ci prova ancora Ballarini, che con una conclusione al volo dal limite fa la barba al palo alla sinistra dell’estremo difensore ospite. La pressione portata dai padroni di casa è altissima e alla mezz’ora c’è un episodio dubbio in area della Savignanese, con Liera che si oppone con un braccio alla conclusione di Marongiu, ma l’arbitro non è dello stesso avviso e lascia proseguire. Partita chiusa poi a pochi minuti dal termine: Brighi prova la conclusione al volo dai trentacinque metri, Stanzani non si oppone perfettamente al tiro del capitano ospite ed è 0-2. Dopo tre risultati utili consecutivi arriva la prima sconfitta di Dicembre per i biancoblu, che cercheranno inevitabilmente il riscatto nella difficilissima trasferta di Diegaro.


#ForzaCorticella

Seguici su Facebook

Classifica