Sito ufficiale Corticella

HomeNewsArticoliCorticella - Marignanese 2-0!

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Corticella - Marignanese 2-0!

#Eccellenza #Tedeschi #Nanetti / 25/02/2019 07:49

Corticella: Stanzani, Nebunelea (76’ Ballarini), Marchesi Matteo, Christopher (83’ Busi), Regno, Tonelli, Grazia, Cipriano (88’ Marchesi Marco), Tedeschi (75’ Maccagnani), Nanetti, Broglia (60’ Sica)
A disposizione: Mezzetti, De Filippo, Cordoni, Campanini
Allenatore: Fancelli

Marignanese: Azzolini, Salvatori (83’ Sanchini A.), Grandoni (60’ Previte), Conti, Dominici, Massari, Carnesecchi, Fabbri, Donati, Mazzoli, Generali (45’ Gargamelli)
A disposizione: Sanchini G., Samba, Tonelli, Moretti, Antonelli, Romani
Allenatore: Lilli

Marcatori: 28’ Tedeschi, 46’ Nanetti (C)
Ammoniti: 22’ Regno, 59’ Christopher (C), 33’ Mazzoli, 87’ Carnesecchi (M)
Espulsi: 45’ Azzolini (M)


Vittoria a dir poco importante in chiave salvezza per i nostri ragazzi, che ritrovano il successo fra le mura amiche dopo un digiuno che durava dalla seconda giornata di ritorno.
Partenza con il brivido per i padroni di casa: cross spiovente dalla distanza di Salvatori, uscita semplice per Stanzani che però si perde il pallone per strada. Fortunatamente l’attacco romagnolo non ne approfitta e l’estremo difensore si ritrova la sfera fra le mani dopo la deviazione maldestra di un avversario.

Dopo una fase iniziale di studio, è il Corticella a fare la partita e ad affacciarsi più spesso dalle parti di Azzolini.
Al 20° minuto punizione centrale sulla lunetta dell’area di rigore conquistata da Broglia, va alla battuta Nanetti che però manda alta la conclusione.

Ci prova anche Cipriano con un tiro dalla distanza dopo una spizzata di Tedeschi, anche stavolta non viene inquadrato lo specchio.

Dopo diversi minuti di pressione, arriva il vantaggio per i nostri ragazzi: serpentina di Nanetti, che viene toccato dal difensore nel cuore dell’are di rigore.
Alla battuta si presenta Tedeschi, che insacca: 1-0 e settimo sigillo stagionale per il centravanti, che in fiducia tenta, dieci minuti più tardi, il goal della domenica: cross a mezz’altezza di Nanetti, deviazione volante con il tacco che però il portiere riesce a bloccare.
Sempre sugli scudi il centravanti del Corticella, che tenta la conclusione con il mancino da fuori area, dopo essersi smarcato da Massari.
Sul finire di tempo episodio chiave della sfida: verticalizzazione di Grazia alla ricerca di Nanetti, uscita di Azzolini che blocca la palla con le mani, ma fuori area: da regolamento, giusta l’espulsione.
Alla battuta della punizione va Nanetti, che batte forte e preciso sul palo del portiere, beffando il neo entrato Gargamelli.

La ripresa si apre con la reazione rabbiosa degli ospiti, che collezionano subito un’occasione clamorosa: verticalizzazione meravigliosa per Salvatori, che da ottima posizione conclude alla grande, trovando però una risposta incredibile di Stanzani, che preserva il prezioso doppio vantaggio.

Marignanese in pressione, ma sbilanciata, provano ad affondare il colpo del k.o. i ragazzi di Fancelli: azione insistita di Broglia, che mette al centro un pallone delizioso per Tedeschi, che devia ma non punge e permette alla difesa di liberare.

A differenza della prima metà di gara, i romagnoli sono ovviamente più arrembanti e provano a fare la partita, alla ricerca di un goal per accorciare le distanze, ma la prestazione difensiva dei nostri ragazzi è al limite dell’ineccepibile.
Risultato: nessuna occasione concessa, se non qualche pericoloso calcio piazzato, comunque sempre ben liberato dalla difesa.
A 10 minuti dal termine ci prova Fabbri di testa, ma la palla s’impenna e termina comodamente fra le braccia di Stanzani.

3 punti pesanti, ma la lotta per non retrocedere non finisce mai e domenica arriva un'altra gara decisiva contro il Castrocaro.

#ForzaCorticella


Seguici su Facebook

Classifica